Cogprints

L’attenzione nella Dislessia Evolutiva

Gentile, dott Giuseppe (2002) L’attenzione nella Dislessia Evolutiva. [Thesis]

Full text available as:

[img]
Preview
PDF
62Kb

Abstract

Il legame tra Dislessia Evolutiva e componenti attentive, comune nella letteratura degli ultimi anni, è stato interpretato in modi diversi. Il presente studio si propone di indagare la natura delle prestazioni attentive in un gruppo di dislessici confrontandoli con un controllo di età equivalente nel Test of Everyday Attention (TEA; Zimmerman e Finn, 1980 ; taratura italiana: Pizzamiglio e al.,1980 ) Questo test, creato per pazienti con danno cerebrale, si compone di 12 sub test; ne sono stati selezionati 6 per misurare i vari aspetti dell’attenzione. Le differenze signignificative sono risultate per il sub-test dell’attenzione divisa e per quello dello spostamento dell’attenzione Questi dati sono statati interpretati in riferimento alla ricerca sul gradiente attentivo (Facoetti e Molteni, 2001) e alla teoria del Deficit di Automatizzazione (Nicolson e Fawcett, 1990).

Item Type:Thesis
Keywords:Dislessia Evolutiva, TEA, Attenzione spaziale, Attenzione Divisa
Subjects:Psychology > Evolutionary Psychology
ID Code:2639
Deposited By:Gentile, Dr. Giuseppe
Deposited On:07 Feb 2003
Last Modified:11 Mar 2011 08:55

Metadata

Repository Staff Only: item control page